Logo adSalsa

gruppo_adsalsaEra marzo del 2005 quando adSalsa aprì per la prima volta le sue porte. Da allora è passata da essere un’ambiziosa agenzia di marketing a una della più grandi multinazionali del settore, leader nella fornitura di servizi per il direct marketing (lead generation, email marketing, database per telemarketing, direct mail e sms). Un cammino lungo dieci anni e che è lontano dal fermarsi: il 2014 si è infatti chiuso con un fatturato record per il mercato italiano (+21% rispetto all’anno precedente) e un ampliamento del portafoglio clienti pari al 27%.

Un risultato frutto di una diversificazione dell’offerta, della capacità di trovare sempre nuove soluzioni insieme al cliente e dell’innovazione costante delle proprie tecnologie. Ma non solo, perchè la vera forza è nel team di lavoro, composto da oltre 200 persone provenienti da tutto il mondo, per un’età media di circa 33 anni. “Nuove idee ed esperienza: si può sintetizzare così il segreto del nostro successo” dice Daiana Gronchi, Country Manager Italy di adSalsa. “Per noi crescita non vuol dire solo aumento del fatturato, altrimenti non saremmo ancora qua dopo dieci anni. Per questo negli ultimi mesi abbiamo scelto di investire ancora, inserendo nel team italiano altri 5 nuovi professionisti provenienti da realtà differenti e che hanno portato un modo di vedere le cose totalmente diverso”.

Novità che riguardano anche la comunicazione, visto che nel 2014 adSalsa ha inaugurato il nuovo format “Eventi” che prevede una serie di incontri gratuiti per i propri clienti con esperti del mondo del direct marketing e della lead generation. Come spiega Daiana Gronchi, “l’obiettivo è quello di fidelizzare sempre di più i nostri clienti, proponendo incontri su tematiche scelte direttamente da loro. Per questo motivo nei prossimi mesi organizzeremo un evento a livello europeo dedicato al mondo del telemarketing outbound che vedrà la presenza di alcuni dei più importanti esperti del settore”.

Proprio il telemarketing, per la sua complessità e per sue mille sfacettature, è stato uno dei temi più richiesti dalle aziende partecipanti agli incontri di adSalsa. “È da questa domanda e dal fatto che in Italia non ci siano pubblicazioni di rilievo sull’argomento – prosegue Daiana Gronchi – che abbiamo deciso di coinvolgere Alberto Zunino de Pigner e Luca Scarabosio, rispettivamente direttore e vicedirettore di Assocontact, e l’avvocato Marco Maglio, esperto in privacy e trattamento dati, nel progetto di scrivere un libro sul teleselling. Il risultato è ‘Telemarketing: Best Practices’, un ottimo strumento sia per chi vuole iniziare da zero l’attività sia per chi ha bisogno di alcuni consigli pratici per far rendere al meglio le proprie telefonate”. Il libro è acquistabile sia in formato cartaceo che in ebook nei principali store online.