Codice del consumo: cosa sapere in vista della riforma

Compilance

Maggiori obblighi informativi da parte delle aziende, estensione del diritto di recesso e modifica dei vincoli per la conclusione dei contratti a distanza. Sono le principali novità introdotte con la riforma del codice del consumo approvata lo scorso 21 febbraio. Il decreto, che recepisce la direttiva europea sui diritti dei consumatori, entrerà in vigore il prossimo 14 giugno.

In vista dell’imminente introduzione delle nuove norme, AdSalsa ha chiesto all’avvocato Marco Maglio, specializzato in privacy e trattamento dati, di spiegare nel dettaglio una riforma che rivoluziona le vendite a distanza e obbliga le aziende a modificare completamente il modo di rapportarsi con i consumatori.

Ecco il video completo dell’incontro:

SCOPRI I NOSTRI SERVIZI

Congresso Maglio

Modo Oscuro

¡No puedes irte aun!

Mira lo que tenemos para ti:

Qui c’è un altro articolo che ti può interessare!

You can’t leave yet!

Check what we have for you:

Share via
Copy link
Powered by Social Snap

La tua privacy è importante per noi.

Utilizziamo cookies nostri e di terze parti per fini differenti quali: registrazione della propria attività nel presente sito web, poter gestire tecnicamente il tuo accesso e l'utilizzo del sito web, ottimizzare e migliorare i nostri servizi, mostrare pubblicità relazionata alle tue preferenze attraverso l'analisi delle tue abitudini di navigazione. Maggiori informazioni sui cookies si trovano nella Cookie Policy.

Cookie Settings