Email Marketing: database di qualità o di quantità?

Email Marketing, Lead Generation

“La nostra lista contatti cresce rapidamente oppure no?” E’ la domanda che prima o poi ogni digital marketers si sente rivolgere dal proprio capo e che MarketingSherpa ha voluto riproporre nel suo annuale Email Marketing Benchmark Report.

 

Email Marketing: database di qualità o di quantità? 1 Email Marketing: database di qualità o di quantità?

 

I risultati non sorprendono. Far crescere rapidamente una lista è una delle operazioni più complicate del direct marketing. Solo il 17% degli intervistati ha infatti dichiarato di essere soddisfatto dell’incremento del proprio database, ma anche in questo caso i risultati non convincono a pieno. Una delle modalità usate per raccogliere leads è infatti quella di affidarsi ai social network, che però non garantiscono la qualità richiesta. “Con i social – dichiarano gli stessi marketers – si amplia notevolmente la lista contatti ma molti di questi alla fine risultano essere di poca qualità e difficilmente segmentabili”.

Per la metà delle società che hanno partecipato all’inchiesta, invece, la propria lista cresce in modo lento ma spesso la qualità dei contatti è di gran lunga superiore. La ragione è riconducibile alla maggiore attenzione che queste aziende rivolgono al lato privacy e alla scelta di raccogliere le leads attraverso un rigido processo di opt-in. Risultato finale: pochi utenti ma di alto livello e già pronti per essere contatti.

Leggendo questi dati la vera domanda da porsi diventa quindi questa: è meglio avere una lista che cresce rapidamente ma di poca qualità oppure un database di alto livello che però aumenta a basso ritmo? Difficile dare una risposta definitiva, ogni società deve infatti agire tenendo sempre in considerazione il target di riferimento del proprio prodotto o servizio.

L’unica certezza è che l’attenzione alla privacy e alla possibilità di segmentare nel dettaglio il proprio database diventa sempre più fondamentale. Rivolgendosi ad un pubblico più “maturo” è infatti importante indirizzare le proprie campagne a persone consapevoli e già propense ad acquistare un certo tipo di prodotto. La qualità perciò, più che la quantità, diventa la vera discriminante tra una lista di contatti di successo ed una no.

marketing sherpa

¡No puedes irte aun!

Mira lo que tenemos para ti:

Qui c’è un altro articolo che ti può interessare!

You can’t leave yet!

Check what we have for you:

Share via
Copy link
Powered by Social Snap

La tua privacy è importante per noi.

Utilizziamo cookies nostri e di terze parti per fini differenti quali: registrazione della propria attività nel presente sito web, poter gestire tecnicamente il tuo accesso e l'utilizzo del sito web, ottimizzare e migliorare i nostri servizi, mostrare pubblicità relazionata alle tue preferenze attraverso l'analisi delle tue abitudini di navigazione. Maggiori informazioni sui cookies si trovano nella Cookie Policy.

Cookie Settings